Che cosa sono le Fake News? Come impattano nel settore cosmesi, chimica? Come nascono? Quali strumenti per affrontare questo fenomeno?

Non è novità – anche dal dibattito di questi giorni su Cambridge Analytica – quanto le Fake News costituisca un problema importante e impattante.

Unione Industriale Torino organizza un “Workshop aperto”, target imprenditoria e industria  sulle “Fake News”

Insieme a Unione industriale Torino abbiamo organizzato un Workshop sulle Fake News: questo workshop riservato agli imprenditori è aperto (e gratuito).

L’incontro è finalizzato a comprendere quali strumenti abbiamo a disposizione per arginare e contenere questo fenomeno.

Perché il fenomeno è importante? Perché se non circoscritta distorce il rapporto tra dati, percezione dei dati, opinioni

Da una ricerca congiunta di Osservatorio Internet Media e Doxa, si stima che il 68% degli utenti Facebook fruisce tutti i giorni o quasi di articoli giornalistici dal Social Network; con la stessa frequenza, il 32% condivide questi contenuti tra i propri amici.

E da una ricerca di Pew Research Center pubblicata su Statista.com  – finalizzata all’indagare se gli adulti statunitensi (campione da 18 anni in su) hanno condiviso consapevolmente o inconsapevolmente false notizie politiche on-line – si è scoperto che il 16% degli intervistati ha condiviso online almeno una notizia politica che poi ha scoperto essere inventata.

Che cosa vedremo nel Workshop?

Analizzeremo il fenomeno delle Fake News nella industria chimica e cosmetica: in questi settori la costruzione del desiderio di acquisto si costruisce infatti online.

In particolare approfondiremo:

  • Che cosa sono le Fake News: fenomeno nuovo del digitale o antico?
  • Come nascono e si diffondono le Fake News?
  • Quali sono le best practices per le imprese per riconoscere, arginare e difendersi da questo fenomeno?
  • Quali sono le principali applicazioni che ci consentono di individuare notizie fuorvianti?

Come partecipare al Workshop.

  • Quando? lunedì 26 marzo 2018 alle ore 17:30
  • Dove? Unione Industriale Torino
  • Durata? Un’ora + dibattito
  • Come partecipare per gli associati? Accesso libero e gratuito agli associati. Per partecipare gratis scrivere a [email protected]
  • Comer partecipare per i NON associati? Accesso libero e gratuito. Per partecipare gratis scrivere a [email protected]