Come costruire una Strategia di Marketing Digitale in grado di rappresentare l’esperienza di prodotto cosmetico

La strategia di Marketing Digitale in abito cosmetico deve essere in grado di rappresentare sui canali digitali la esperienza di prodotto (product experience) che otterrà una volta acquistato.

Il cliente di un brand cosmetico si aspetta infatti che il brand sia sempre omni presente:

Compito della strategia di marketing digitale è di accompagnare il cliente in ogni fase dell’utilizzo del prodotto cosmetico.

In questo articolo ti spiego:

  • Quali sono le caratteristiche dell’esperienza di prodotto cosmetico
  • Come declinare queste caratteristiche nella tua strategia di marketing digitale
  • Quali Strumenti basati su Intelligenza Artificiale a supporto della tua Strategia di marketing Digitale

Queste tematiche sono state sviluppate durante il Webinar Ripartire dal Cliente – promosso da Antares Vision e avvenuto il 24 giugno 2020 – di cui ho avuto l’onore di essere Guest Speaker.

In questo webinar  abbiamo analizzato come gli strumenti e le applicazioni supportate dall’intelligenza artificiale aprono nuovi scenari e modelli di efficienza e di customer engagement per le imprese cosmetiche. Lo puoi rivedere qua.

Nella cosmesi l’esperienza del prodotto è permanente. Il consumatore si aspetta di essere accompagnato

Sensorialità, approfondimento, Condivisione, Reiterazione: sono le 4 esigenze chiave del consumatore cosmetico a cui una strategia di digital marketing deve rispondere

Sensorialità, approfondimento, Condivisione, Reiterazione: sono le 4 esigenze chiave del consumatore cosmetico a cui una strategia di digital marketing deve rispondere – Licenza CC BY Enrico Giubertoni – www.cosmetica.marketing

Il prodotto cosmetico è differente da altri prodotti poichè  lo si indossa sul corpo per diverse ore.

Pensiamo ad esempio alle creme che interagiscono diverse ore all’interno del derma, ai Make-Up sul viso, ai prodotti nail e alle acconciature.

Nella cosmesi si tratta di esperienze di prodotto permanenti (nel senso che permangono nel tempo).

Per l’utente tutto questo rappresenta uno schema d’azione:

  • Sensorialità: il bisogno di comprendere che esperienza estetica/sensoriale proverà
  • Approfondimento: il bisogno di scoprire nuove tecniche per nuovi risultati
  • Comunicazione: il bisogno di condividere pareri ed esperienze con i propri pari
  • Reiterazione: il volere scoprire riprovare questa esperienza riacquistando il prodotto

Ripensare il tuo prodotto in Digitale significa creare una strategia digitale che supporti il consumatore in ogni momento

Il modello PAAF - Progettare, Attirare, Accogliere, Fidelizzare - di costruzione di una campagna di Digital Marketing Strategico per la cosmesi

Il modello PAAF – Progettare, Attirare, Accogliere, Fidelizzare – di costruzione di una campagna di Digital Marketing Strategico per la cosmesi – Licenza CC BY – Enrico Giubertoni www.cosmetica.marketing

Lo schema d’azione che abbiamo visto (Esperienza Sensoriale, Attività di Approfondimento, di Comunicazione, di Reiterazione) è ciò che fa il consumatore in modo autonomo.

Per trasformare il consumatore in cliente è necessario integrare in una strategia di marketing e comunicazione digitale questi suoi valori ed esigenze.

Per questo motivo dobbiamo ripensare il nostro prodotto in digitale come in questo schema (Paaf):

  • Progettare una nuova routine basata sui valori della Vision Aziendale
  • Attirare iI consumatore cosmetico in questa nuova routine tramite il Digit
  • Accompagnare il consumatore cosmetico nel punto vendita più vicino
  • Fidelizzare il consumatore cosmetico in un ciclo continuo di acquisti

Questa esperienza non deve limitarsi alla fase di vendita/acquisto ma deve ricorsivamente accompagnare il consumatore cosmetico per mantenerlo come NOSTRO Cliente.

Quali strumenti e soluzioni basati sull’Intelligenza Artificiale adottare per valorizzare l’esperienza del consumatore?

Iscriviti al Webinar: "Ripartire dal Cliente: concepire il prodotto cosmetico in chiave digitale"

Per vedere in operatività il ruolo degli strumenti basati su intelligenza artificiale, guarda il Webinar di Antares Vision in cui sono stato guest speaker: lo trovi qui.

Durante il Webinar  abbiamo visto all’opera soluzioni soluzioni A.I. Based per l’innovazione digitale nella cosmesi di Antares Vision finalizzate a:

  • Definire una comunicazione circolare e ricorsiva per le esigenze di ogni specifico utente (One-to-One Marketing)
  • Fornire una comunicazione immediata e trasparente sui bisogni dell’utente
  • Creare incentivi su misura per il singolo utente al riacquisto di prodotto

Il Webinar Ripartire dal cliente fa parte di una serie di Webinar organizzati  da Antares Vision -multinazionale italiana leader globale nell’offrire sistemi d’ispezione per il controllo qualità, soluzioni di tracciatura per l’anticontraffazione e il controllo della filiera, gestione intelligente dei dati per l’efficienza produttiva e il coinvolgimento del consumatore. Puoi rivedere questo e altri webinar qui

 

Pubblicazioni

Enrico Giubertoni, I social nella Cosmesi, Tecniche Nuove Editore

Categories

Collaborazioni istituzionali

Mentore Mib Master in International Business at Università Cattolica del Sacro Cuore di Gesù