Fake News: workshop in Unione industriale Torino

“Fake news nella cosmesi e nella chimica: come riconoscerle”. Ci vediamo all’Open Workshop in Unione Industriale Torino

Shares

Che cosa sono le Fake News? Come impattano nel settore cosmesi, chimica? Come nascono? Quali strumenti per affrontare questo fenomeno?

Non è novità – anche dal dibattito di questi giorni su Cambridge Analytica – quanto le Fake News costituisca un problema importante e impattante.

Unione Industriale Torino organizza un “Workshop aperto”, target imprenditoria e industria  sulle “Fake News”

Insieme a Unione industriale Torino abbiamo organizzato un Workshop sulle Fake News: questo workshop riservato agli imprenditori è aperto (e gratuito).

L’incontro è finalizzato a comprendere quali strumenti abbiamo a disposizione per arginare e contenere questo fenomeno.

Perché il fenomeno è importante? Perché se non circoscritta distorce il rapporto tra dati, percezione dei dati, opinioni

Da una ricerca congiunta di Osservatorio Internet Media e Doxa, si stima che il 68% degli utenti Facebook fruisce tutti i giorni o quasi di articoli giornalistici dal Social Network; con la stessa frequenza, il 32% condivide questi contenuti tra i propri amici.

E da una ricerca di Pew Research Center pubblicata su Statista.com  – finalizzata all’indagare se gli adulti statunitensi (campione da 18 anni in su) hanno condiviso consapevolmente o inconsapevolmente false notizie politiche on-line – si è scoperto che il 16% degli intervistati ha condiviso online almeno una notizia politica che poi ha scoperto essere inventata.

Che cosa vedremo nel Workshop?

Analizzeremo il fenomeno delle Fake News nella industria chimica e cosmetica: in questi settori la costruzione del desiderio di acquisto si costruisce infatti online.

In particolare approfondiremo:

  • Che cosa sono le Fake News: fenomeno nuovo del digitale o antico?
  • Come nascono e si diffondono le Fake News?
  • Quali sono le best practices per le imprese per riconoscere, arginare e difendersi da questo fenomeno?
  • Quali sono le principali applicazioni che ci consentono di individuare notizie fuorvianti?

Come partecipare al Workshop.

  • Quando? lunedì 26 marzo 2018 alle ore 17:30
  • Dove? Unione Industriale Torino
  • Durata? Un’ora + dibattito
  • Come partecipare per gli associati? Accesso libero e gratuito agli associati. Per partecipare gratis scrivere a chimici@ui.torino.it
  • Comer partecipare per i NON associati? Accesso libero e gratuito. Per partecipare gratis scrivere a chimici@ui.torino.it

About the Author Enrico Giubertoni

Nella mia attività professionale di consulente e di coach, e di autore (in particolare su questo blog), aiuto le imprese del settore cosmesi all’organizzazione dei loro team interni aziendali sui canali social finalizzata a incrementare l’efficacia delle strategie di marketing attraverso i digital & social media.  Ho fondato il primo LinkedIn Pulse Blog in Italia dedicato a Social Media e Cosmesi.

follow me on: