Cosmesi: se non comunichi valore dei prodotti altri lo faranno (male) per te
Cosmetica Marketing
Shares
Perché bisogna fare apprezzare il valore dei tuoi prodotti cosmetici

Se tu non costruisci il valore dei tuoi prodotti cosmetici, qualcun altro lo creerà su misura delle sue percezioni

Perché bisogna far apprezzare il valore dei tuoi prodotti e il valore del tuo negozio e della tua attività cosmetica?

Se tu non costruisci e comunichi il valore dei tuoi prodotti, qualcun altro lo creerà su misura delle sue percezioni. E quasi sempre le sue percezioni divergeranno dalle tue.

Video lezione di marketing per il tuo brand cosmetico

Sebbene il contenuto di questo video parli di prodotti generici, possiamo tranquillamente calarlo per un brand cosmetico:

Tempo fa ricevi come dono natalizio un oggetto di valore e di lunga durata. Sei molto soddisfatto di questo oggetto e lo esponi fieramente nella tua abitazione come status symbol.

Dopo anni di onorato servizio dell’oggetto si rompe un componente, acquistabile a parte. Senza il minimo problema vai a cambiarlo e scopri – amaramente – che l’oggetto non è più prodotto.

L’oggetto è fallito perché non è stato capito (sostenuto dal brand)

La spiegazione di chi te l’ha venduto è che l’oggetto non è più prodotto poiché non è stato capito. Era troppo caro. E’ una spiegazione verosimile?

Può essere verosimile ma:

  • Tu hai capito il valore dell’oggetto
  • Tu ne hai tessuto le lodi agli amici che l’hanno visto a casa tua
  • Qualche tuo amico in passato se lo è acquistato

Se è così, in questo caso:

Il brand produttore non ha saputo sostenere il valore del prodotto come hai saputo fare tu, acquirente fiero e soddisfatto.

Un brand deve accompagnare i prodotti come un Gong e farne risanare il loro valore

Esiste un denominatore comune in ogni acquisto:

Il processo di acquisto è un processo di trasformazione di un cliente che da uno stadio A verso uno Stadio B per lui percepito come punto di Arrivo.

Ciò vale per ogni settore:

  • dall’acquisto di un prodotto cosmetico
  • ad un taglio o acconciatura
  • ad un trattamento estetico
  • ad un prodotto erboristico o farmacosmetico

Il tuo marchio, il brand del tuo negozio o attività nella cosmesi deve riverberare valore e rassicurazione

Il tuo marchio, il brand del tuo negozio e della tua attività deve funzionare come un Gong e fare risuonare il valore aggiunto dei tuoi prodotti.

Se tu non riesci a spiegare il valore dei tuoi prodotti ai tuoi aspiranti clienti, non riesci ad accompagnare e rassicurare il cliente nel passaggio dallo stadio A di non possesso di essi, allo stadio B in cui è implicato il possesso.

Al contrario:

Se tu riesci a spiegare il valore dei tuoi prodotti ai tuoi clienti e aspiranti clienti, non riesci ad accompagnare e rassicurare il cliente nel passaggio dallo stadio A di non possesso di essi, allo stadio B in cui è implicato il possesso.

Riuscirai quindi a rispondere con un senso alla domanda di ogni aspirante: “Perché io dovrei comprare da te?”

About the Author Enrico Giubertoni

Nella mia attività professionale di consulente e di coach, e di autore (in particolare su questo blog), aiuto le imprese del settore cosmesi all’organizzazione dei loro team interni aziendali sui canali social finalizzata a incrementare l’efficacia delle strategie di marketing attraverso i digital & social media.  Ho fondato il primo LinkedIn Pulse Blog in Italia dedicato a Social Media e Cosmesi.

follow me on: